Tibia Prossimale

 

[ -/+ ] EXCELLENCE – TIBIA PROSSIMALE

I supporti prossimali di tibia (laterale) della gamma O’nil sono stati progettati per garantire una sintesi ottimale delle fratture del piatto tibiale.
Una riduzione a cielo aperto e una fissazione interna stabile con una placca laterale è riconosciuta come terapia standard per il trattamento delle fratture intra ed extra-articolari; la forma anatomica preconformata aiuta il posizionamento e riduce la necessità di ulteriori modellamenti.
Supporti realizzati in acciaio AISI 316 LVM – ISO 5832-1 per consentire le risonanze magnetiche.
L’assenza di pressione sull’osso e la limitata invasività contribuiscono a preservare la corretta vascolarizzazione del periostio; le qualità biomeccaniche dell’impianto permettono una precoce riabilitazione diminuendo i tempi di guarigione

INDICAZIONI

  • Fratture intra ed extra-articolari della tibia prossimale
  • Fratture aperte del piatto tibiale laterale
  • Fratture aperte laterali associate ad affondamenti
  • Fratture segmentali della tibia prossimale
  • Fratture aperte e/o infossate del piatto mediale

BENEFICI E VANTAGGI

  • Il sistema di bloccaggio vite-supporto brevettato permette una tecnica facile ed elimina il rischio di cross-threading tra la testa della vite e il supporto
  • Possibilità di compressione utilizzando le asole combinate
  • Disponibile in 4 lunghezze, in versione destra e sinistra
  • Il sistema di bloccaggio permette una fissazione bicorticale
  • Supporto a basso profilo e premodellato
  • Strumentario semplice e tempi chirurgici ridotti

[ -/+ ] TIBIA PROSSIMALE MEDIALE

Il supporto prossimale di tibia (mediale) è parte integrante del sistema O’nil, caratterizzato dall’accoppiamento conico tra la testa della vite e la bussola pre-assemblata sul supporto
Realizzata in acciaio, è stata progettata con un profilo anatomico per limitare il contatto sull’osso e preservare quindi la vascolarizzazione
La configurazione delle tre viti prossimali è studiata per sostenere il piatto tibiale; il bloccaggio biplanare permette di mantenere la riduzione della superfice articolare

INDICAZIONI

  • Fratture metafisarie del piatto tibiale mediale
  • Fratture aperte del piatto tibiale mediale
  • Fratture aperte mediali con affondamenti associati
  • Fratture infossate del piatto tibiale mediale
  • Fratture segmentali della tibia prossimale
  • Osteotomie

BENEFICI E VANTAGGI

  • Supporto anatomico a basso profilo
  • La stabilità angolare previene la mobilizzazione delle viti;
    il fissatore interno O’nil inoltre preserva la vascolarizzazione dell’osso e consente una funzionalità precoce
  • Le 3 viti prossimali permettono una perfetta sintesi del piatto tibiale
  • Il sistema di bloccaggio prevede una fissazione bicorticale
  • Supporti realizzati in Acciaio AISI 316 LVM – ISO 5832-1 per consentire RMN, viti e bussole realizzate in Titanio Ti6AI4V – ISO 5832-3
  • Strumentario semplice ed intuitivo
SupportoRefL. mmFori
Supporto tibia prox. (SX) short 151.2101 83 4+2
Supporto tibia prox. (DX) short 151.2102 83 4+2
Supporto tibia prox. (SX) medium 151.2103 143 4+5
Supporto tibia prox. (DX) medium 151.2104 143 4+5
Supporto tibia prox. (SX) long 151.2105 203 4+8
Supporto tibia prox. (DX) long 151.2106 203 4+8
Supporto tibia prox. (SX) extra-long 151.2107 263 4+11
Supporto tibia prox. (DX) extra-long 151.2108 263 4+11
Supporto tibia prox. mediale 151.2011 124 3+4
ViteøL. mm
Vite autobloccante 5,0 mm da 12 a 110 mm
StrumentarioRef
Strumentario completo Serie 5,0 SET50
 

Prodotti Correlati

  • Tibia distale

    Indicate per fratture complesse intra ed extra articolari distali di tibia

  • Distale femore

    Supporti anatomici per le fratture intra ed extra articolari

  • Supporti retti

    Supporti per fratture diafisarie di tibia

 

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196. Il presente sito fa uso di cookie che consentono di fornire una migliore esperienza di navigazione all’utente. Continuando a navigare su questo sito acconsenti all’uso dei cookie sul tuo dispositivo. Leggi tutto

Top